Appalti pubblici, dal 1° luglio scatta il passaporto virtuale dell’impresa


27 giugno 2014

Dal primo luglio dovrebbe diventare obbligatorio l’AVC Pass, il Passaporto virtuale dell’impresa che riassume in un solo fascicolo digitale tutti i documenti necessari per partecipare alle gare d’appalto.

Dopo tre rinvii, il condizionale è d’obbligo, anche se questa potrebbe essere la volta buona.

A seguito delle criticità riscontrate sul sistema da Confartigianato costruzioni e dalle altre organizzazioni di categoria, l’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici ha messo a disposizione ulteriori strumenti operativi per agevolare le imprese. Tra i servizi disponibili sul sito avcp.it sono inclusi anche i manuali operativi.

Ricordiamo che la verifica informatica della documentazione sarà obbligatoria dal primo luglio per tutte le gare di importo pari o superiori a 40.000 euro.

La registrazione al servizio si effettua on-line secondo le modalità indicate nel manuale utente pubblicato sul portale dell’Autorità. Effettuata la registrazione, sarà compito dell’Autorità fornire tutti documenti richiesti alle stazioni appaltanti.

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina PFPValtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149