Autotrasporto: confermate le deduzioni per spese non documentate e per il SSN sulle assicurazioni

Prorogate anche per il 2012 le agevolazioni per gli autotrasportatori e confermati anche quest’anno gli importi già previsti nel 2011. Lo ha reso noto l’Agenzia delle entrate con un comunicato stampa del 26 marzo 2012.

Secondo quanto spiegato nella nota le imprese di autotrasporto merci – conto terzi e conto proprio – possono recuperare nel 2012 fino a un massimo di 300 euro per ciascun veicolo (tramite compensazione in F24), le somme versate nel 2011 come contributo al Servizio Sanitario Nazionale sui premi di assicurazione per la responsabilità civile, per i danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore adibiti a trasporto merci di massa complessiva a pieno carico non inferiore a 11,5 tonnellate.

Anche quest’anno per la compensazione in F24 si utilizza il codice tributo “6793”;

Le sole imprese di autotrasporto in conto terzi possono effettuare per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore una deduzione forfetaria di spese non documentate, per il periodo d’imposta 2011, nelle seguenti misure:

  • 19,60 euro per i trasporti personalmente effettuati dall’imprenditore all’interno del Comune in cui ha sede l’impresa
  • 56,00 euro per i trasporti all’interno della Regione e delle Regioni confinanti.
  • 92,00 euro per i trasporti effettuati oltre questo ambito.

Maggiori informazioni presso l’ufficio categorie dell’Unione (sig. Dell’Acqua tel 0342 514343) e presso tutte le sezioni.

Tag: , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI