Autotrasporto, Credito d’imposta acquisto veicolo euro 5 – anni 2007/08

Il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, con una specifica comunicazione, ha stabilito che le imprese di autotrasporto merci per conto terzi che hanno acquistato negli anni 2007 e 2008 veicoli per il trasporto di merci “Euro 5” e a suo tempo hanno presentato la specifica domanda per ottenere il relativo credito di imposta e che, successivamente, hanno ricevuto dal Ministero dei Trasporti la comunicazione di assegnazione del contributo con l’indicazione della possibilità di recupero di una prima parte di tale contributo pari al 50%, possono ora procedere al recupero della quota restante.

Ovviamente, possono procedere al recupero detraendo il credito di imposta solo coloro che in sede di richiesta hanno scelto come modalità di utilizzo la compensazione tramite modello “F 24”; in questo caso il Ministero ha confermato il precedente codice tributo già utilizzato per detrarre la quota del 50%, ossia il codice tributo 6822.

Coloro che invece hanno scelto come modalità di utilizzo il rimborso su conto corrente bancario devono aspettare il bonifico che il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture predisporrà una volta ultimata l’erogazione della quota di acconto.

Tag: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI