Bando buone prassi: premi per le azioni virtuose delle aziende, candidatura entro il 26 ottobre


3 agosto 2012

La responsabilità sociale d’impresa come strategia per competere sul mercato.

Agire in modo socialmente responsabile per l’impresa significa tenere conto del contributo che la propria attività fornisce alla qualità dell’ambiente e sul piano sociale, preoccupandosi dei rapporti con i propri collaboratori, clienti, fornitori, partner, e con la comunità e le istituzioni. Ci sono aziende che hanno saputo rispondere alla crisi in modo responsabile e innovativo: migliorando i rapporti con i loro interlocutori, accrescendo la loro sostenibilità. A queste, che siano grandi, medie o piccole, è rivolto il bando sulla responsabilità sociale d’impresa, promosso dalla Camera di Commercio di Sondrio in collaborazione con Unioncamere Lombardia, che mira a raccogliere le buone prassi di imprese impegnate in percorsi di responsabilità sociale. Con la terza edizione del bando, riproposto annualmente, l’Ente camerale punta ad allargare la squadra valtellinese dei testimonial della responsabilità sociale, sin qui composta da cinque imprese: nel 2010 erano stati premiati Pastificio di Chiavenna e Banca Popolare di Sondrio, mentre l’anno scorso era toccato all’Hotel Sonne di Livigno, alla manifattura carta Okay di Talamona e a Ruffoni Style on Wood di Cosio Valtellino.

“Sappiamo che sono numerose le imprese locali che, nei diversi settori, ciascuna con modalità proprie, da tempo si distinguono per le azioni virtuose che hanno promosso – sottolinea il presidente Emanuele Bertolini –, auspichiamo che comunichino il loro modo di essere responsabili socialmente, questo è l’obiettivo del bando. Perché non è sufficiente agire, è opportuno farlo sapere, anche per allargare sempre di più il gruppo delle imprese che promuovono progetti con impatti positivi sia all’interno e all’esterno”.

Si tratta di comportamenti virtuosi che vanno oltre il mero rispetto delle prescrizioni di legge ma che rappresentano una scelta precisa delle imprese nella convinzione che possano produrre un valore aggiunto socialmente riconosciuto. Che si traduce, all’interno dell’azienda, promuovendo la qualità del lavoro e le relazioni con il personale, all’esterno, avviando iniziative a favore del territorio, migliorando i rapporti con clienti, fornitori, partner commerciali e comunità locale.

L’obiettivo del bando delle Camere di Commercio lombarde è quello di raccogliere le buone prassi delle imprese in materia di responsabilità sociale per premiarle, valorizzarle e pubblicizzarle anche attraverso un Repertorio on line che darà pubblica evidenza agli elementi aziendali più qualificanti, oltre al riconoscimento che verrà consegnato nel corso di una cerimonia pubblica. Le imprese possono presentare la loro candidatura entro il 26 ottobre prossimopromozione@so.camcom.it compilando la scheda di partecipazione, scaricabile dal sito internet www.so.camcom.gov.it, dove è possibile trovare anche il testo del bando.

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149