Bando per la presentazione di progetti di comunicazione digitale per il business delle MPMI lombarde


5 novembre 2012

Le imprese grazie ad un bando della Regione Lombardia hanno la possibilità di investire nel campo strategico della comunicazione digitale.

Vi segnaliamo, infatti che sul BURL – Serie Avvisi e Concorsi n. 43 del 24 ottobre 2012, è stato pubblicato il “Bando per la presentazione di progetti di comunicazione digitale per il business delle MPMI lombarde”, previsto dall’Accordo di Programma per lo Sviluppo Economico e la Competitività del Sistema lombardo, Regione Lombardia – Unioncamere Lombardia – Azione 2012 – Asse 3.

Con una dotazione finanziaria di € 1.650.000,00, tale bando, intende sostenere il processo di crescita competitiva delle MPMI lombarde attraverso la realizzazione di progetti di investimento in strategie di marketing innovation che prevedano l’adozione di tutte le nuove forme e tecnologie di comunicazione digitale.

Obiettivo del bando è quello di finanziarie con contributi a fondo perduto:

  • nuovi processi comunicativi e modelli di business che utilizzano gli strumenti di web 2.0 per aggiungere valori a  propri prodotti e servizi e trovare nuovi mercati;
  • l’inserimento professionale di giovani e la stabilizzazione di lavoratori per progetti di comunicazione digitale.

Nello specifico il bando si articola nelle seguenti misure:

Misura A) Progetti di comunicazione digitale:con dotazione di € 1.150.000,00.

Progetti di comunicazione digitale: adozione di soluzioni e servizi di relazione con fornitori e clienti, di marketing e di gestione della comunicazione aziendale che si basino sull’interazione e la collaborazione attraverso la rete secondo paradigmi assimilabili a quelli del web 2.0, enterprise 2.0; – iniziative di e-commerce, creazione vetrina prodotti e miglioramento awareness aziendale; – realizzazione di attività di web marketing (campagne SEM – Search Engine Marketing -, pay per click, e-mail marketing, ecc.), campagna advertising, mobile marketing e social media marketing (progettazione, attivazione e gestione di presenze evolute dell’azienda all’interno dei social media nazionali ed internazionali); – progettazione e sviluppo di applicazioni (per smartphone, tablet, web, social media, ecc. finalizzate alla vendita di prodotti e servizi, all’ottimizzazione dei processi di comunicazione interna ed esterna all’azienda, ad attività di marketing, customer care, ecc.).

Misura B) Giovani per la creatività digitale con dotazione di  € 500.000,00

Inserimento professionale di giovani e stabilizzazione professionale di lavoratori già presenti in azienda al fine di realizzare progetti di comunicazione digitale finalizzati ad innalzare la competitività delle imprese.

Misura B Assunzione under 35: – sostegno all’assunzione di personale giovane inserito ex novo in azienda con contratto a tempo determinato di almeno 12 mesi o a tempo indeterminato. Per giovane s’intende persona sino a 35 anni compiuti alla data di pubblicazione del Bando;

Misura B Stabilizzazione: – sostegno alla stabilizzazione di rapporti di lavoro esistenti e in particolare relativi a trasformazioni da tempo determinato a tempo indeterminato, assunzione a tempo indeterminato di interinali, lavoratori in somministrazione, personale con contratto di collaborazione a progetto o con altri contratti di lavoro atipico, lavoratori in stage o tirocinio già presenti in azienda

Misura B Attivazione contratti collaborazione o atipici: – sostegno all’assunzione di nuovo personale con contratto di collaborazione a progetto o con altri contratti di lavoro atipico. Il valore del corrispettivo riportato nel contratto dovrà essere di almeno Euro 6.000,00.

Ambito geografico dell’intervento finanziario

sede legale nelle province lombarde e una sede operativa attiva o, in caso di sede legale fuori dalla Lombardia, una sede operativa attiva in una delle province lombarde. In quest’ultimo caso, laddove l’impresa avesse sedi operative in più di una provincia dovrà scegliere la sede oggetto di intervento.

Le domande di finanziamento dovranno essere presentate obbligatoriamente ed esclusivamente in forma telematica, utilizzando la modulistica on-line disponibile sul sito www.bandimpreselombarde.it, a partire dal 27 novembre 2012 (ore 12,00) ed entro e non oltre il 24 gennaio 2013 (ore 16,00).

Per maggior informazioni contattare dott. Angelo Bongio (ufficio Categorie, ua.organizzazione@artigiani.sondrio.it tel. 0342.514343)

Scarica il bando (pdf 675 KB)

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149