Bando Voucher – Camera di Commercio per innovazione e sviluppo capitale umano


2 luglio 2010

Nuove opportunità per le imprese: Voucher per lo sviluppo del capitale umano e per favorire i processi di innovazione

Voucher per servizi resi alle piccole, medie e micro imprese che significa soldi da spendere per la ricerca, lo sviluppo e la valorizzazione del capitale umano per favorire processi di innovazione tecnologica. È l’opportunità offerta alle aziende di Valtellina e Valchiavenna dalla Camera di Commercio di Sondrio nell’ambito dell’Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo stipulata dalla Regione con il sistema camerale.

Settantamila euro per la provincia di Sondrio, suddivisi in contributi da 2 a 15 mila euro, a seconda degli ambiti, per consulenze in materie diverse e valorizzazione del capitale umano.

Le azioni di intervento previste dal bando sono cinque.

L’azione A riguarda la consulenza tecnologica per verificare le potenzialità e la fattibilità tecnica di progetti di innovazione di prodotto o di processo attraverso la fornitura di servizi di laboratorio analisi, prove e collaudi.

L’azione B finanzia la consulenza in materia energetica e ambientale finalizzata ad evidenziare consumi energetici, impatti, rischi e opportunità con l’obiettivo di indicare soluzioni per migliorare l’efficienza energetica.

La consulenza in materia di sicurezza e salute dei lavoratori è al centro dell’azione C che punta a individuare aree di miglioramento attraverso l’introduzione di innovazioni tecnologiche.

L’azione D si concentra sulla consulenza in materia di check-up economico-finanziari per consentire all’impresa di valutare la propria situazione finanziaria di breve e lungo periodo per individuare gli eventuali e più adeguati canali di finanziamento.

Infine, l’azione E riguarda la valorizzazione del capitale umano in azienda con l’obiettivo di sostenere le attività interne di management e ricerca e sviluppo: attivazione di apprendistati e frequenza di master universitari per titolari e dipendenti, assunzione di ricercatori, inserimento di figure manageriali.

Le domande possono essere presentate fino ad esaurimento delle risorse disponibili, e comunque non oltre il 31 dicembre 2010, obbligatoriamente in forma telematica, utilizzando esclusivamente la procedura e la modulistica disponibile sul sito internet www.bandimpreselombarde.it ; è possibile ricevere informazioni e chiarimenti contattando gli uffici di Confartigiato Sondrio(tel. 0342/514343) e la Camera di Commercio di Sondrio (Tel 0342/527203) e visitando il sito www.so.camcom.it/home.jsp?idrub=1768 .

Scarica il bando in pdf (463 KB)

Comments

Leave a Reply






  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149