Bando Voucher internazionalizzazione: 3 milioni di euro per le Pmi


2 febbraio 2010

È stato approvato il bando “Voucher per la partecipazione a fiere internazionali all’estero 2010”, promosso da Regione Lombardia e Camere di Commercio Lombarde, nell’ambito dell’Accordo di Programma per lo Sviluppo economico e la competitività del Sistema Lombardo (Asse 2).

Le risorse disponibili, pari a Euro 3.320.000,00 e ripartite su base provinciale, attraverso l’assegnazione di voucher alle micro e piccole imprese lombarde, consentiranno un abbattimento dei costi di partecipazione alle fiere internazionali all’estero e che avranno luogo nel periodo 1 marzo 2010 – 14 marzo 2011.

Possono usufruire del voucher le micro, piccole e medie imprese che hanno sede legale o sede operativa attiva in Regione Lombardia e sono regolarmente iscritte al Registro imprese di una CCIAA lombarda e in regola con il pagamento del diritto camerale.

La partecipazione potrà avvenire sia in forma individuale che in forma collettiva.

Ogni impresa può prenotare e ottenere massimo 4 voucher, purché non ecceda il massimale previsto dal regolamento CEE in materia di “de minimis”, pari a € 200.000,00 di aiuti pubblici percepiti negli ultimi tre anni.

Il valore del Voucher, al lordo delle ritenute di legge del 4%, è fisso e determinato, a fronte di un ammontare minimo di spese sostenute, in base all’area geografica di svolgimento dell’evento, fino ad un massimo di 2.500 Euro per le partecipazioni in forma singola e di 3.000 Euro per le partecipazioni in forma aggregata.

Il voucher concorre alla copertura delle seguenti spese: affitto spazi espositivi, compresi costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori in base al regolamento della manifestazione; servizi di traduzione ed interpretariato; allestimento stand; pulizia stand, allacciamento energia elettrica; trasporto a destinazione di materiali e prodotti (solo campionario).

Per la partecipazione in forma collettiva il voucher concorre a coprire anche le spese sostenute per servizi connessi alla partecipazione alla fiera, quali assistenza di personale in loco, organizzazione di incontri con buyer, eventi in loco ed iniziative di comunicazione.

Il voucher non è cumulabile con altri aiuti pubblici concessi per la partecipazione alla medesima manifestazione.

La richiesta del voucher dovrà essere presentata esclusivamente in via informatica a partire dal 25 febbraio 2010, compilando l’apposita modulistica accessibile tramite l’applicativo Finanziamenti On Line (https://gefo.servizirl.it) e sulla base della programmazione trimestrale dei calendari fieristici internazionali e nello specifico: • I trimestre: dal 25 febbraio 2010 per le fiere in calendario dal 1 marzo al 14 giugno 2010; • II trimestre: dal 5 maggio 2010 per le fiere in calendario fino al 14 settembre 2010; • III trimestre: dal 5 agosto 2010 per le fiere in calendario fino al 14 dicembre 2010; • IV trimestre: dal 5 novembre 2010 per le fiere in calendario fino al 14 marzo 2011.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione al bando contattare: Dott.ssa Roberta Gagliardi Responsabile Progetti Competitività Confartigianato Lombardia – Tel. 02 2023251

Comments

Leave a Reply






  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149