Bonus amianto: agevolazioni per le imprese fino ad esaurimento risorse

Dal 16 novembre e fino ad esaurimento delle risorse stanziate è possibile presentare la domanda per ottenere il bonus fiscale per le imprese che hanno rimosso e smaltito amianto nel 2016.

È stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero dell’Ambiente che attribuisce un credito d’imposta del 50% delle spese sostenute nel 2016 per interventi di bonifica dall’amianto su beni e strutture produttive.

amianto_rimozioneLe domande possono essere trasmesse in teoria fino al 31 marzo 2017, ma le risorse sono limitate a 17 milioni sul triennio e saranno attribuite in ordine di presentazione delle domande. I lavori relativi allo smaltimento dell’amianto devono essere iniziati e terminati nel 2016 ed ammontare ad almeno 20.000 €. Le domande dovranno essere presentate dal titolare dell’impresa richiedente, o dal suo legale rappresentante, con procedura esclusivamente online ed entro 90 giorni, il Ministero comunicherà all’impresa il riconoscimento o meno dell’agevolazione.

Secondo il decreto attuativo del Collegato Ambientale, sono ammissibili allo sconto “gli interventi di rimozione e smaltimento, anche previo trattamento in impianti autorizzati, dell’amianto presente in coperture e manufatti di beni e strutture produttive ubicati nel territorio nazionale effettuati nel rispetto della normativa ambientale e di sicurezza nei luoghi di lavoro”.

Invece, non saranno ammissibili allo sconto gli interventi di incapsulamento o confinamento dei manufatti contenenti amianto, perché non ne prevedono l’effettivo smaltimento. Per ulteriori informazioni contattare l’Area Categorie e Mercato, referente Alberto Romagna Laini, tel 0342 514343, email: alberto.romagnalaini@artigiani.sondrio.it

Tag: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI