Buone prassi di responsabilità sociale d’impresa


30 luglio 2015

Anche quest’anno è stato indetto il bando “Raccolta di buone prassi per la Responsabilità Sociale d’Impresa – Edizione 2015”, finalizzato a far emergere e valorizzare le esperienze virtuose in tema di Responsabilità Sociale. Le domande di partecipazione potranno essere presentate entro e non oltre il 15 Ottobre 2015.

Beneficiarie del bando sono le imprese, private e a partecipazione pubblica,  nonché le cooperative e le imprese sociali e loro consorzi, di ogni dimensione e dei vari settori economici che abbiano sede legale e/o operativa in Lombardia, iscritte, o con richiesta inoltrata, al Registro Imprese della CC.I.A.A. di competenza territoriale  e che, oltre la conformità alle normative vigenti, abbiano realizzato o stiano mettendo in atto comportamenti ed iniziative attinenti ai vari campi di applicazione della Responsabilità Sociale, in almeno 2 categorie delle seguenti categorie di intervento, se MPI, ed  in almeno 3, se grande impresa:

  1. AMBIENTE: Progetti, iniziative, sistemi di gestione con impatti positivi sulle problematiche ambientali (sistemi  di gestione ambientale; eco innovazioni, EMAS, ecc.).
  2. LAVORO: Qualità del lavoro e relazioni con il personale (incluso il capitolo delle pari opportunità e della conciliazione lavoro-famiglia).
  3. SOCIETÀ: Progetti ed iniziative a favore della società civile e/o della comunità socio-economica di riferimento (scuole , ONG, associazioni sportive, associazioni culturali) e progetti territoriali di impatto socio-economico che evidenziano il radicamento nel territorio.
  4. MERCATO: Qualità delle relazioni con i clienti e i consumatori, i fornitori e partners commerciali.
  5. GOVERNO E GESTIONE DELL’AZIENDA: Impegno della proprietà e/o della direzione nel definire policy e strategia in un’ottica di responsabilità sociale.

La partecipazione al bando di selezione è subordinata alla compilazione, in tutte le sue parti, della scheda di partecipazione, disponibile sul sito http://csr.unioncamerelombardia.it.

Le imprese selezionate verranno premiate in occasione di un evento pubblico, con il riconoscimento dell’attestato di Impresa Responsabile in Lombardia Edizione 2015. Inoltre le imprese potranno beneficare di altre attività di promozione, quali:

  • presenza sul sito  www.csr.unioncamerelombardia.it, con l’inserimento nel repertorio on line delle Buone Prassi Lombarde, al fine di evidenziare gli elementi qualificanti del comportamento socialmente responsabile;
  • presenza su una brochure promozionale delle Buone prassi Edizione 2015;
  • inserimento e partecipazione ad altre iniziative che saranno realizzate a livello locale (testimonianze, eventi aperti al pubblico, video, visite aziendali, interviste).

Per approfondimenti si rimanda al bando Buone Prassi

Domanda e liberatoria

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio Categorie e mercato (referente Pietro Della Ferrera pietro.dellaferrera@artigiani.sondrio.it 0342/514343)

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149