Con Fart-Fondartigianato nuove importanti opportunità di formazione


15 giugno 2011

La formazione, un’arma per accrescere l’efficienza dell’azienda e la professionalità delle risorse umane

Confartigianato Imprese Sondrio è vicino agli imprenditori per aiutarli a competere e crescere in termini di competenze professionali. In quest’ottica da anni promuove, progetta e organizza percorsi di formazione sia di gruppo che all’interno delle aziende più strutturate. Percorsi formativi che nascono dai bisogni delle imprese. I progetti infatti vengono realizzati sulla base di indicazioni specifiche delle aziende associate e anche mediante incontri con i gruppi di categoria all’interno dell’ associazione.

Da tempo e da più parti si sottolinea che la formazione continua è la fonte inesauribile della specializzazione professionale e che ciò è un presupposto fondamentale per l’efficienza produttiva e aziendale. Le aziende artigiane e le piccole e medie imprese hanno una carta vincere per sfidare il mercato : puntare sulla crescita professionale delle risorse umane. Fondartigianato che associa, attraverso le piccole e medie imprese già oltre 600.000 lavoratori, rappresenta un valore aggiunto e un supporto importante in questo processo di crescita e di valorizzazione del capitale umano.  Per chi vuol aderire o promuovere al proprio interno corsi di formazione in tutte le discipline di interesse aziendale può farlo in maniera gratuita.

“Molte persone sanno il prezzo delle cose, pochi ne sanno il valore” Oscar Wilde

Nel periodo storico attuale si impone la scelta di rafforzare, attraverso politiche mirate ed al passo con i tempi, il sistema delle piccole e medie imprese (che rappresenta a tutt’oggi la base del tessuto economico imprenditoriale del nostro paese). Si avverte, inoltre, la necessità di costruire un sistema a rete dove sfruttare il potenziale delle risorse, delle idee, del know how complessivo di più soggetti, che permetta anche di condividere i rischi e le opportunità di un mercato sempre più competitivo e concorrenziale.

Il partner privilegiato attraverso il quale raggiungere tali risultati, può essere individuato nell’associazione di categoria (Confartigianato Imprese Sondrio) e per la formazione in Fondartigianato. La formazione continua è la fonte inesauribile della specializzazione professionale, che a sua volta è un presupposto dell’efficienza produttiva. più idonee per la formazione continua dei dipendenti.  Queste sono alcune delle possibilità offerte : garanzia di potersi avvalere dei corsi di formazione continua, possibilità di soddisfare le proprie esigenze aziendali attraverso una molteplicità di piani formativi, valorizzazione professionale dei dipendenti con incremento del know how complessivo dell’azienda e della sua capacità di penetrazione del mercato.

Domande e risposte per conoscere il Fondartigianato per la formazione (Fart)

COS’È IL FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE ?

E’ il fondo interprofessionale per la formazione continua, istituito con l’Accordo Interconfederale Nazionale tra le Parti Sociali dell’Artigianato in applicazione dell’art. 118 della Legge 388/2000 così come modificato dall’art. 48 della finanziaria2003. Il FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE è riconosciuto dal Ministero del Lavoro che ha approvato il suo Piano Operativo Nazionale per la formazione continua.

PERCHE’ UN FONDO FORMAZIONE PER  L’ARTIGIANATO?

Perché il mondo dell’artigianato ha caratteristiche tutte sue che vanno considerate quando si deve intervenire nella formazione dei lavoratori. Le esigenze organizzative e i bisogni delle aziende artigiane esigono interventi formativi dedicati, progettati dagli stessi artigiani e da chi conosce bene il loro mondo.

A COSA SERVE ?

Scopo del FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE è sviluppare la formazione continua nelle aziende artigiane. Il FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE  promuove e finanzia attività di formazione specifica e qualificata per i lavoratori  dell’artigianato. Attraverso la loro crescita culturale e professionale tende quindi a migliorare la competitività delle aziende.

QUANTO COSTA ALL’AZIENDA?

Nulla. Il fondo viene finanziato con il contributo integrativo per la formazione, pari allo 0,30% delle retribuzioni, che ogni azienda versa obbligatoriamente all’INPS già dal 1975.

E SE NON SI ADERISCE ?

L’azienda continuerà comunque a versare la quota dello 0,30% all’INPS, ma i suoi dipendenti non potranno partecipare alla formazione che il FONDO ARTIGIANATOFORMAZIONE eroga a chi ha aderito.

COME ADERIRE ?

E’ semplicissimo. Basta indicarlo in uno spazio apposito nel mod. DM10/2. E’ quindi sufficiente comunicare la volontà di adesione a chi si occupa dei versamenti all’INPS, specificando di utilizzare il codice “FART”.

QUANDO SI PUO’ ADERIRE ?

In occasione di una qualsiasi delle scadenze mensili per la presentazione all’INPS del mod. DM 10/2.

CHE TIPO DI FORMAZIONE EROGA IL FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE ?

Non vi sono vincoli particolari. La formazione finanziata dal FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE sarà progettata sulle specifiche esigenze delle aziende artigiane. Grazie all’articolazione regionale del Fondo, i progetti saranno sviluppati a livello territoriale, di settore o di filiera produttiva. I corsi saranno organizzati con le modalità più adeguate alle esigenze delle aziende.

Tutte le imprese associate interessate possono rivolgersi agli uffici della sede di Sondrio (Elfi o Ufficio Sindacale) dell’Unione in Largo dell’Artigianato 1 a Sondrio (tel. 0342/514343, fax. 0342/514316, elfi.sondrio@artigiani.sondrio.it).

Scarica le interviste in formato pdf  di Presidente e Vice Presidente di Fondartigianato e del Direttore di Fondartigianato

Comments

Leave a Reply






  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149