Confermato lo sgravio edili per il 2011

Il 16 marzo 2012 è il termine ultimo per provvedere al recupero dello sgravio dell’11,50% per il settore edile; l’agevolazione decorre da gennaio 2011 fino a dicembre 2011. Lo prevede la circolare Inps n. 154 del 14 dicembre 2011.

Ne hanno diritto le aziende che sono iscritte alla cassa edile, che hanno i requisiti di regolarità contributiva certificata dalla cassa, che rispettano il CCNL e non hanno riportato condanne passate in giudicato per la violazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nel quinquennio antecedente alla data di applicazione dell’agevolazione.
Dette aziende devono essere in regola con quanto previsto per il DURC interno ed aver presentato apposita dichiarazione all’INPS.

Il beneficio consiste in una riduzione contributiva – nella misura dell’11,50% – sulla parte di contribuzione a carico dei datori di lavoro, e si applica ai soli operai occupati con un orario di lavoro di 40 ore settimanali. Non spetta, quindi, per gli operai occupati con contratto di lavoro a tempo parziale. La riduzione contributiva non spetta, inoltre, per quei lavoratori per i quali sono previste specifiche agevolazioni contributive ad altro titolo – ad esempio: assunzione dalle liste di mobilità, contratti di inserimento/reinserimento – e non spetta per gli apprendisti.

Tag: , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI