‘Credito Adesso’una nuova linea di credito agevolato per le piccole e medie imprese


13 gennaio 2012

La Regione Lombardia con un finanziamento di 500 milioni di euro ha aperto una nuova linea di credito agevolato denominata ‘CreditoAdesso’ a sostegno del bisogno di liquidità delle piccole e medie imprese. L’operazione viene condotta dalla finanziaria regionale, Finlombarda, in collaborazione con numerosi istituto di credito, tra cui le nostre banche locali Banca Popolare di Sondrio e Credito Valtellinese.

L’iniziativa riguarda le micro, piccole e medie imprese dei settori manifatturiero, dei servizi alle imprese, del commercio all’ingrosso e delle costruzioni, che operano da almeno due anni in Lombardia.

Si tratta di un prestito chirografario, il che significa che per inoltrare la richiesta non occorre nessuna garanzia ma è sufficiente la firma, di importo tra i 50 e i 500mila euro a copertura di massimo il 50% dell’ammontare dell’ordine o del contratto di fornitura di almeno 100milaeuro.

La durata di ogni finanziamento e’ di 24 o 36 mesi e il rimborso e’ previsto a rate semestrali a quota capitale costante.

Le condizioni di finanziamento prevedono come riferimento il tasso Euribor a sei mesi a cui si aggiunge un margine variabile in funzione della classe di rischio assegnata all’impresa, e compreso tra 3,25% e 6,25%: sul tasso applicato, il contributo in conto interesse di Regione Lombardia consentirà una riduzione del costo del finanziamento di 100 punti base (pari all’uno per cento).

Le procedure per richiedere il finanziamento sono semplificate: non è richiesta alcuna rendicontazione della spesa, bensì la semplice presentazione dell’ordine/contratto di fornitura accettato.

Le domande possono essere presentate esclusivamente online dal 9 gennaio 2012, collegandosi ai seguenti indirizzi: www.regione.lombardia.it – menù “Servizi” – “Finanziamenti on line” oppure https://gefo.servizirl.it/ oppure www.finlombarda.it – homepage “Iniziativa Finlombarda-BEI”.

I richiedenti dovranno registrarsi e ottenere i codici personali (login/password) nella sezione del Sistema di procedura informatica che spiega le modalità di registrazione e presentazione della domanda.

L’iniziativa si articolare in tre linee d’intervento: la linea Generale, 250 milioni di dotazione (50 per cento del totale), già operativa; le linee Aggregazione d’impresa (25 per cento del totale) e Attrattività (25 per cento del totale), per le quali sono in fase di definizione le modalità operative.

Maggiori informazioni possono essere richieste alla sede di Sondrio Artigianfidi Lombardia Tel 0342 514400.

Comments

Leave a Reply






  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina PFPValtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149