Ddl delega fiscale, Rete Imprese Italia: ‘No a rallentamenti. Necessaria rapida approvazione’

“Il ritorno della Delega fiscale in Commissione Finanze del Senato non è certo un buon segnale. Si rallenta l’iter di approvazione di un provvedimento che, pur non essendo la panacea di tutti i mali, introduce elementi utili per le imprese”.

Questo il commento del Presidente di Rete Imprese Italia Giorgio Guerrini alla decisione della Conferenza dei Capigruppo di Palazzo Madama.

Giorgio Guerrini

“Intravediamo nella delega – sottolinea Guerrini – la possibilità di portare a soluzione questioni sulle quali, da tempo, Rete Imprese Italia sollecita soluzioni: dalla tassazione separata del reddito dell’impresa rispetto a quello dell’imprenditore, alla razionalizzazione dei regimi ed adempimenti fiscali, alle correzioni al sistema della riscossione coattiva e alla possibilità di intensificare l’utilizzo del contrasto d’interesse per far emergere le attività abusive e contrastare l’evasione fiscale”.

“Il  buon lavoro finora svolto dal Parlamento – conclude Guerrini – non sia vanificato. E’ necessario uno sforzo collettivo del Parlamento per giungere rapidamente all’approvazione del DDL di riforma fiscale al fine di permetterne almeno la parziale attuazione entro il termine della legislatura. Auspichiamo che prevalga il senso di responsabilità e che le richieste delle imprese non rimangano inascoltate”.

Tag: , , , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI