Documento valutazione rischi:obbligatorio anche per imprese con meno di 10 addetti

Come noto il Decreto Interministeriale del 31.01.2013 precisa che le imprese fino a 10 dipendenti possono usufruire dell’autocertificazione della valutazione dei rischi solo fino al 31 maggio 2013, pertanto a partire dal 1° giugno 2013 tutte le aziende, dovranno essere in possesso della Valutazione dei Rischi, relativa a tutti i rischi presenti nel luogo di lavoro.

Effettuare tale valutazione dei rischi è responsabilità del Datore di Lavoro che può seguire due strade: redigere il documento di valutazione dei rischi oppure usufruire della possibilità di valutare i rischi sulla base delle procedure standardizzate individuate dal Decreto Interministeriale del 30.11.2012; tali procedure individuano il modello di riferimento per l’effettuazione della valutazione dei rischi da parte del Datore di Lavoro affinché quest’ultimo possa definire le adeguate misure di prevenzione e protezione dai rischi ed elaborare adatte valutazioni che garantiscano il miglioramento nel tempo dei livelli di salute e sicurezza.

Tag: ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI