Girls’day, prima giornata di visite

Si è svolta il 27 marzo la prima delle tre giornate di visite aziendali previste dal progetto Girls’day 2015 promosso dal Movimento Donne di Confartigianato Imprese Sondrio e Consigliera di Parità.

Venerdì 27 si è svolta la prima giornata del Girls’day – giornata di orientamento delle ragazze.

L’iniziativa, promossa per il IV anno consecutivo dal Movimento Donne Impresa e dalla Consigliera di Parità Eva Maria Redaelli, ha coinvolto ben 22 alunne delle Classi II medie dell’Istituto Comprensivo Paesi Orobici di Sondrio.

“Non ci sono lavori che non possano essere svolti da donne. Non ci sono attività imprenditoriali esclusivamente maschili”.

Questo il messaggio che il Movimento donne porta avanti con il Girls’day. “Ogni anno, ha dichiarato Barbara Pilatti presidente del Movimento, riscontriamo un interesse maggiore da parte degli istituti e delle alunne. Si vede da come le ragazze dialogano con gli artigiani e dall’entusiasmo che mettono nei piccoli lavori che devono scolgere”.

L’edizione sondriese del Girls’day ha coinvolto  ben tre aziende:

Carrozzeria Inferno (www.carrozzeriainferno.it), Vetreria Fanoni (www.vetreriafanoni.it) e per la prima volta Falegnameria Fratelli Contini (www.fratellicontini.it)

Tag: , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI