Gruppo Giovani Imprenditori, priorità: scuola e innovazione digitale nelle imprese


5 ottobre 2012

Lunedì 22 ottobre il seminario “La rete che lavora. Mestieri e professioni nell’era digitale

Si è tenuta il 4 ottobre scorso la riunione della Giunta del Gruppo Giovani Imprenditori di Confartigianato Imprese Sondrio focalizzata sulla programmazione delle attività per i prossimi mesi. “La priorità del nostro gruppo – ha affermato Bianca Maria Gadola, presidente del Gruppo – è quella di contribuire alla crescita dei soci nella loro attività imprenditoriale, promuovendo in particolare l’innovazione come fattore strategico per la competitività delle imprese”. In quest’ottica il gruppo Giovani ha infatti deciso di promuovere per lunedì 22 ottobre alle ore 18,00, a Sondrio presso la sede dell’Unione il seminario La rete che lavora. Mestieri e professioni nell’era digitale.

L’incontro vedrà la partecipazione della professoressa Ivana Pais docente di Sociologia economica nella facoltà di Economia dell’Università Cattolica di

Bianca Maria Gadola

Milano, esperta di social network e comunità professionali digitali che ha appena pubblicato il libro “La rete che lavora”. L’incontro intende riflettere sulle esperienze e i racconti del lavoro che cambia, attraverso i social media. Storie di lavoratori che nei social network vedono cadere i confini tra i loro ruoli e cercano nuove modalità per rappresentare la propria identità e costruire una reputazione; storie di persone che navigano le reti per cercare lavoro; dipendenti alla ricerca di informazioni e occasioni di confronto che vadano oltre i confini delle loro aziende; di professionisti che nei social media costruiscono nuove comunità professionali.

La Giunta del Gruppo Giovani ha ribadito il suo impegno nelle attività di incontro fra mondo della scuola e mondo delle imprese con attenzione particolare all’attività di orientamento nelle scuole di diverso grado. Infine il Gruppo intende proseguire nell’attività di sviluppo delle adesioni con una serie di incontri nelle diverse sezioni territoriali per presentare la propria mission e le iniziative.

Al Gruppo possono iscriversi i titolari, i soci e i collaboratori nonché gli amministratori e i legali rappresentanti di imprese associate all’Unione, che non abbiano ancora compiuto 41 anni.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere alla sede di Sondrio di Confartigianato – dott. Angelo Bongio (ua.organizzazione@artigiani.sondrio.it – tel. 0342.514343).

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2018

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video




Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina PFPValtellina
Unidata s.r.l con unico socio, Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316 - Codice fiscale 00481790145 - N.REA SO-36426 - PEC: unidata.sondrio@legalmail.it - Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.