Il Gruppo dell’Artigianato Artistico guarda oltre, ‘Un anno di successi sul quale investire’

Si è chiusa la settima tappa della mostra “Manufatti”, ospitata presso le Filiali della Banca Popolare di Sondrio di Bormio, Livigno, Chiavenna, Colico, Morbegno, Sondrio e Tirano.

Abbiamo chiesto a Mario Sulis, presidente della categoria Artigianato Artistico, di trarre un bilancio dell’iniziativa

La categoria Artigianato Artistico ha creduto fin dall’inizio alla validità di questa iniziativa. Non solo perché il partner e promotore della mostra itinerante, la BPS, ha una storica presenza sul territorio, ma anche perché tutto è stato pensato per permetterci di essere presenti, ai maggiori eventi del territorio.

Nulla è stato lasciato al caso..

Tutte le persone coinvolte hanno dimostrato la massima professionalità possibile. Dalla logistica all’allestimento; dalla ideazione grafica di manifesti e alla loro impeccabile distribuzione. La calendarizzazione degli eventi è stata eccellente: siamo stati ospitati a Bormio e Livigno in agosto, periodo di massima affluenza turistica, a Chiavenna durante la Sagra dei Crotti, a Morbegno durante la 106^ Mostra del Bitto e “Morbegno in cantina”, a Sondrio in occasione degli eventi legati alla 89^ Giornata Mondiale del Risparmio e a Tirano abbiamo aperto la 22^ Festa Provinciale dell’artigianato.

Mario Sulis

Come è nata l’idea di effettuare un mini tour della Provincia?

Tutto è nato grazie alla mostra “la croce Albero della Vita” aperta in occasione della Beatificazione di Nicolo Rusca. In quell’occasione Costantino Marveggio, dopo aver visitato la mostra ha proposto di realizzare un’esposizione itinerante e dopo soli due mesi tutto era pronto. Un grazie va a lui e a Paolo Lorenzini e ai loro collaboratori che hanno dimostrato ottime capacità organizzative. Ricordare soprattutto Claudio Franchetti e Sergio De Lorenzi che si sono dedicati alla fase di allestimento delle opere.

Oltre a Manufatti cosa è stato fatto in quest’ultimo anno?

Siamo stati alla Base Nato di Solbiate Olona, abbiamo allestito un’esposizione a Palazzo Malacrida  in occasione della Mostra del Bitto. La mostra “la croce –albero della vita” è stata esposta a Sondrio e in due diverse sedi in provincia di Bergamo, abbiamo partecipato alla giornata di orientamento, organizzata dalla Società di Sviluppo e al Girls’day promosso dal Movimento donne. Tra tutti gli eventi, quello che più ricordo volentieri è la Mostra “il bosco della magica arte” realizzata a Palazzo Pretorio in occasione del XXVII Sondrio Festival, grazie alla collaborazione con l’assessore Marina Cotelli.

Quali impegni per il prossimo anno?

Le iniziative 2013 si concluderanno venerdì 20 dicembre con le nostre opere alla Gospel Night, presso l’Auditorium Sant’Antonio di Morbegno promossa dall’Associazione Quadrato Magico. Nel prossimo direttivo si definirà il calendario 2014.

Qualcosa di definitivo c’è già?

Posso anticipare che dopo il tour valtellinese stiamo allargando gli orizzonti oltre provincia e anche all’estero per almeno 5/6 appuntamenti.

Tutto verrà deciso di concerto con il Direttivo e con le imprese della categoria.  Valuteremo poi gli aspetti organizzativi e tecnici con il funzionario Pietro Della Ferrera che come sempre con professionalità ci supporterà nelle future iniziative. Allo stesso Dr. Della Ferrera presso la sede è possibile rivolgersi per ogni informazione.

Tag: , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI