Imu, un salasso per le imprese.Dalla Sezione di Morbegno un appello alle amministrazioni comunali


14 settembre 2012

Arriva dalla sezione di Morbegno di Confartigianato Imprese Sondrio l’ennesimo appello alle amministrazioni comunali relativamente agli effetti dell’IMU, la nuova imposta sugli immobili.

Nei giorni scorsi i vertici della Sezione di Morbegno con il Presidente Antonio Trivella e il vice presidente Maurizio Del Nero si sono incontrati con l’assessore al bilancio Gianpiero Vanini al quale hanno manifestato la preoccupazione del settore per i pesanti effetti dell’Imu sui bilanci delle imprese.

Tutto questo segue gli interventi e le prese di posizione a livello provinciale sia

Antonio Trivella

nell’aprile scorso, con una lettera aperta a tutti i comuni, sia con l’altrettanto forte presa di posizione del Consiglio Direttivo dell’Unione che all’unanimità ha votato un ordine del giorno proposto dal presidente Gionni Gritti di Confartigianato in cui si invitavano proprio le amministrazioni locali ed in primis quelle comunali a valutare con molta attenzione ogni altro onere alle imprese già messe a dura prova dalla congiuntura economica. Nei prossimi giorni i vertici della Sezione invieranno una lettera al Comune di Morbegno e alle altre amministrazioni per richiamare di nuovo tutti i consiglieri.In particolare la lettera inviata al Comune di Morbegno conterrà un appello al senso di responsabilità di tutti i membri, sia di maggioranza che opposizione, della Commissione preposta a fine di valutare attentamente gli effetti dell’Imu.

Il presidente della sezione Trivella ha rimarcato che “l’istituzione di una commissione ad hoc per valutare gli effetti dell’IMU è un fatto positivo. L’auspicio è che nelle future decisioni non prevalgano logiche di cassa ma ci si renda conto del momento particolarmente sfavorevole per le micro imprese. Nessuno – continua Antonio Trivella – può dimenticare che proprio le piccole imprese con meno di 10 addetti a cui appartengono le aziende artigiane (solo nel mandamento di Morbegno le imprese artigiane sono quasi 1600 ndr.) rappresentano il 94% delle realtà imprenditoriali del territorio e coinvolgono poco meno del 60% della forza lavoro”.

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina PFPValtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149