Incentivi per la sicurezza sul lavoro: domande entro il 7 marzo


2 marzo 2012

Il prossimo 7 marzo scade il termine per la presentazione della domanda di contributo previsti dal bando Inail per i progetti volti a migliorare la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Beneficiari

Possono beneficiare dell’agevolazione, tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio.

Tipologie di progetti finanziabili e spese ammissibili:

  1. Progetti di investimento (riduzione/eliminazione di infortuni e fattori di rischio, interventi di prevenzione e protezione collettiva).
  2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

Sono ammissibili le spese direttamente necessarie alla realizzazione del progetto, le spese accessorie o strumentali funzionali allo stesso e indispensabili per la sua completezza.

Contributo

Il contributo è pari al 50% delle spese ammesse e sostenute al netto dell’IVA.

Il contributo massimo erogabile è pari a € 100.000. Il contributo minimo erogabile è pari a € 5.000.

Procedura per la richiesta

La procedura prevede una soglia minima di punteggio che determina l’ammissibilità del progetto. Le domande devono essere presentate in modalità telematica, secondo tre fasi successive:

1. accesso alla procedura on line e compilazione della domanda

Fino alle ore 18. 00 di mercoledì 7 marzo, le imprese potranno compilare on line la domanda.

Se l’impresa imprese supererà la soglia minima di ammissibilità prevista (105 punti) verrà rilasciato un codice identificativo utile per il successivo invio della domanda.

2. invio della domanda on line

La data e l’ora dell’apertura e della chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande, saranno pubblicate sul sito www.inail.it a partire dal 14 Marzo 2012.

Dalla data indicata, le imprese potranno inviare la domanda di ammissione al contributo.

3. invio della documentazione a completamento della domanda

Le imprese ammesse al contributo, avranno 30 giorni di tempo per far pervenire alla sede Inail territorialmente competente una serie di documenti necessari.

Per maggiori dettagli contattare Ufficio Categorie Dott. Angelo Bongio Tel 0342.514343.

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina PFPValtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149