La formazione professionale apre le porte delle imprese e avvicina i giovani al lavoro


23 gennaio 2017

Incontro al PFP

Non si è trattato di un incontro di reciproca conoscenza quello tenutosi pfp 1domenica 22 gennaio al Polo per la Formazione Professionale (PFP) di Sondrio fra il neo Direttore del Polo Evaristo Pini e una delegazione di Confartigianato Imprese Sondrio composta da Paola Triangeli, Presidente della Categoria “Parrucchieri ed Estetisti”, Dario Vanotti, Presidente della Categoria “Edilizia”, Elio Reghenzani, Presidente della Categoria “Tessile e Abbigliamento” e il Segretario Provinciale Alberto Pasina. Il momento di confronto e di riflessione –pfp 2 tenutosi in occasione del secondo Open Day – non si è limitato a ribadire la necessaria volontà di collaborare all’interno dei percorsi didattici o nelle attività di alternanza scuola – lavoro (stage) ma si è spinto ben oltre.

Un dialogo che ha toccato in particolare i tre percorsi formativi del Pfp più strettamente legati al mondo delle piccole imprese artigiane : Operatore pfp 3Edile, Operatore del benessere e Operatore dell’abbigliamento e sartoria. Per il settore dell’Acconciatura e dell’Estetica Paola Triangeli ha ribadito la disponibilità degli operatori professionali sia per le lezioni che per gli stage sottolineando ancora una volta che il mercato del benessere nel suo insieme (professionisti, produttori di materiale ed esperti esterni) possono offrire quel necessario valore aggiunto ai percorsi scolastici.

Per il settore dell’abbigliamento e della sartoria l’incontro è stata un’utile pfp 4occasione per mettere in luce l’importanza dello scambio con il mondo reale del lavoro in un’accezione più ampia (sartorie, abbigliamento in genere, pulitintolavanderie e confezioni tessili) e per comprendere le potenzialità e il valore di determinate competenze nell’attuale mercato. Reghenzani in particolare ha ribadito che ai giovani e allo loro famiglie occorre far comprendere che determinate conoscenze e abilità manuali possono veramente aprire le porte del mondo del lavoro.

pfp 5Gli stessi principi (l’apertura al mondo esterno dei percorsi scolastici, l’alternanza scuola-lavoro) e i medesimi valori (l’evoluzione della formazione e delle competenze professionali) sono stati ripresi da Vanotti per il settore edile.

Nel corso dell’incontro non ci si è limitati ad un’analisi dell’attuale scenario ma si è discusso anche di aspetti più generali del sistema formativo e di alcune possibili sinergie con altri percorsi professionali dentro e fuori provincia.

Tutti i presenti hanno ribadito l’importanza delle attività di orientamento quale momento di incontro con i genitori ai quali spesso manca la conoscenza e la consapevolezza circa le potenzialità della formazione professionale.

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149