Nuove procedure per la revisione dei veicoli pesanti

Prorogata l’entrata in vigore

Continua la battaglia di Confartigianato sul fronte delle revisioni periodiche dei camion superiori a 3,5 tonnellate e degli autobus.

Le nuove procedure operative per la revisione dei veicoli pesanti entreranno in vigore il 5  maggio 2017. (data posticipata dalla stessa Direzione Generale della Motorizzazione).

camion_veicoli_pesantiTra le novità principali si segnalano:

  • dichiarazione del proprietario del mezzo da riportare sul retro del foglio di prenotazione e presentare a revisione;
  • dichiarazione del titolare dell’officina che effettua la manutenzione del mezzo da riportare sul retro del foglio di prenotazione e presentare a revisione;
  • aumento dei tempi minimi per l’effettuazione di una revisione (con conseguenze sul numero di mezzi revisionabili nelle sedute in sede e fuori sede).

In sostanza viene imposta una verifica preliminare presso un’officina specializzata, a carico del titolare dell’impresa.

La scorsa settimana i Revisori auto di Confartigianato hanno avuto l’incontro alla Direzione Generale della Motorizzazione e al Comitato Centrale per l’Albo degli Autotrasportatori sui problemi riguardanti le nuove procedure. Alla riunione ha partecipato il Direttore Generale della Motorizzazione Maurizio Vitelli che ha spiegato la logica delle disposizioni contenute nella circolare ed ha anticipato le ipotesi di modifica e semplificazione.

Tag: , , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI