Presentazione ufficiale del film “Rupi del Vino” di Ermanno Olmi alla presenza del regista

La serata trasmessa in streaming in tutta la provincia ha ottenuto uno straordinario successo di pubblico

 

Debutto in grande stile per “Rupi del Vino”: il filmato del regista Ermanno Olmi dedicato al mondo della viticoltura eroica valtellinese presentato ufficialmente Venerdì 22 gennaio presso la sala polifunzionale “A. Succetti” alla presenza del Maestro Ermanno Olmi e delle Autorità locali, civili, politiche e militari della provincia.

Il documentario, proiettato in anteprima e fuori concorso al Festival Internazionale del Film di Roma, racconta la realtà, la storia, l’eccezionalità ed i valori immateriali dei vigneti terrazzati del versante Retico della Valtellina al fine di supportare la candidatura per il riconoscimento da parte dell’UNESCO quale Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

In contemporanea la serata, aperta dall’introduzione del Presidente della Provincia, Massimo Sertori e del Presidente di Provinea, Severino De Stefani, e dalla presentazione del regista è stata trasmessa in streaming anche il cinema Excelsior di Sondrio, che ha aperto la propria sala a tutti i cittadini, e nei capoluoghi di mandamento di Bormio, Tirano, Morbegno, Chiavenna e Livigno, dove sono state organizzate proiezioni nelle sale consiliari dei Comuni oppure delle Comunità montane.

Severino De Stefani, Ermanno Olmi e Massimo Sertori

La straordinaria affluenza di pubblico e i fragorosi applausi registrati al termine della proiezione hanno testimoniato più di ogni altra cosa la soddisfazione del pubblico della nostra provincia.

Le motivazioni che hanno condotto la Fondazione ProVinea, con il sostegno della Provincia di Sondrio, ad intraprendere questa ambiziosa impresa risiedono nella profonda convinzione che la viticoltura terrazzata ha in Valtellina la sua maggiore e più significativa espressione di tutte le Alpi. Il sistema terrazzato della provincia di Sondrio si identifica con la realizzazione di una miriade di muri a secco in sasso che sostengono i ronchi vitati.

Tra gli obiettivi di “Rupi del vino”, vi è quello di comunicare quanto di eroico è stato fatto nei secoli in Valtellina dall’uomo che, con diligenza e scienza, si è rapportato positivamente all’ambiente realizzando un territorio coltivato che ancora oggi, e anche per il futuro, è viva e provata testimonianza di sapienza agricola, di capacità produttiva, di rispetto della natura e di valorizzazione del territorio.

L’obiettivo, è quello di far conoscere innanzitutto a valtellinesi e valchiavennaschi questo omaggio alla «viticoltura eroica» realizzato da uno dei maestri del cinema italiano, per poi valorizzare il filmato come strumento divulgativo per promuovere, in Italia e nel mondo, il territorio locale e il suo patrimonio ambientale e storico.

Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI