Progetto ARTIS 2010: bando per la presentazione di proposte da parte delle imprese riconosciute eccellenti


17 dicembre 2010

Regione Lombardia ha approvato il bando “Progetto ARTIS 2010 – Bando per la presentazione di proposte da parte delle imprese riconosciute eccellenti dal 2007 al 2009” finalizzato a sostenere le imprese artigiane lombarde nella realizzazione di interventi volti a migliorare l’organizzazione aziendale e la comunicazione, per garantire maggior visibilità alle proprie lavorazioni sul mercato di riferimento. La dotazione finanziaria è pari a 1.000.000,00 Euro.

SOGGETTI BENEFICIARI Possono presentare domanda di partecipazione esclusivamente le imprese riconosciute eccellenti nell’ambito delle edizioni dal 2007 al 2009 per i settori del legno, metalli preziosi, fibre tessili, metalli comuni/leghe metalliche.

Ogni impresa potrà presentare una sola domanda. Le imprese artigiane sono invitate a presentare un progetto che delinei brevemente: l’idea progettuale da realizzarsi; le azioni di supporto per la realizzazione del progetto; la durata prevista; la tipologia di investimento (consulenza, formazione, innovazione).

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI Il bando sostiene la realizzazione delle seguenti attività progettuali:

  • Formazione, funzionale all’utilizzo di nuove tecniche di lavorazione, nuove tecnologie e nuovi metalli favorendo scambi tra il personale interno all’azienda con esperti e con laboratori d’eccellenza in Italia e all’estero.
  • Consulenza, finalizzata a sostenere lo sviluppo e il miglioramento dell’organizzazione aziendale.
  • Comunicazione,  finalizzata a sostenere ed intensificare l’attività di comunicazione delle aziende artigiane per garantire un’adeguata visibilità.
  • Acquisto macchinari ed attrezzature strettamente connesse al progetto di sviluppo presentato dall’azienda.

MISURA DELL’AGEVOLAZIONE Le imprese selezionate potranno usufruire di un “buono spesa” del valore massimo di 10.000,00 euro per la realizzazione degli interventi di cui sopra fatta eccezione per l’acquisto di macchinari ed attrezzature per il quale è riconosciuto un contributo nella misura massima del 50% dell’investimento e per un importo non superiore a 5.000,00 euro.

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Le imprese interessate sono invitate a presentare, a partire dall’11 gennaio 2011 ed entro e non oltre il 25 marzo 2011, domanda di partecipazione completa della documentazione scaricabile dal sito www.art-is.it indirizzandola a Cestec, società a cui è stata affidata la realizzazione dell’intero progetto.

DURATA E AVVIO DEI PROGETTI Le attività necessarie alla realizzazione del progetto dovranno necessariamente svolgersi entro 5 mesi successivi alla pubblicazione delle graduatorie sul BURL. Saranno considerati ammissibili solo i costi documentati da titoli di spesa riferibili al periodo successivo alla data di pubblicazione del bando.

INFORMAZIONI Per maggiori informazioni Vi invitiamo a contattare l’Ufficio Categorie( tel.0342/514343).

Scarica il testo completo del bando ( PDF 728 KB)

Comments

Leave a Reply






  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149