R.ete.: sportello unico passo importante per crescita e competitività delle imprese

I costi della burocrazia rappresentano per le imprese, soprattutto le Pmi, una vera e propria tassa che vale 1 punto di Pil. e, pertanto, ogni riduzione e semplificazione di regole ed adempimenti è benvenuta. Vanno, dunque, nella giusta direzione sia la riforma dello sportello unico per le attività produttive sia l’introduzione delle Agenzie per le imprese: questo il commento di Rete Imprese Italia ai provvedimenti varati oggi dal Consiglio dei Ministri.

Si tratta – prosegue la nota – di opportunità rilevanti per la liberazione e la mobilitazione delle energie imprenditoriali del nostro Paese indispensabili per sostenere crescita e competitività delle piccole e medie imprese, nonché occasione per una maggiore produttività della funzione pubblica.

In particolare, le Agenzie per le imprese, soggetti privati accreditati, potranno operare in una logica di sussidiarietà, certificando, nei confronti della Pubblica Amministrazione, la conformità delle imprese alle norme e quindi liberando la stessa P.A dal compito di controlli preventivi e consentendole di concentrarsi su quelli successivi alla creazione d’impresa.

Rete Imprese Italia – conclude la nota – ha più volte evidenziato come provvedimenti quali quelli approvati oggi rappresentino la chiave di volta dell’intera politica di semplificazione ponendo i presupposti per giungere a quella svolta epocale nei rapporti con la Pubblica Amministrazione che le imprese non sono più disposte ad attendere.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI