Terremoto – Confartigianato attiva la raccolta fondi

Confartigianato nell’’esprimere la propria solidarietà alle popolazioni e alle imprese colpite dagli eventi sismici ha attivato una serie di iniziative per fornire aiuto e assistenza alle popolazioni vittime del sisma che ha colpito il centro Italia.

La Confederazione ha aperto un conto corrente bancario cui potranno essere fatti pervenire contributi a favore delle zone terremotate per le esigenze più immediate e per gli interventi di ricostruzione delle aziende colpite dal sisma.

Il conto corrente bancario, intestato “Confartigianato Raccolta Fondi Terremoto Italia Centrale 2016, ha le seguenti coordinate:

Cod. IBAN: IT81H0569603224000003941X65

Nel contempo continuano le iniziative promosse dalle Associazioni territoriali di Confartigianato per aiutare gli imprenditori colpiti dal sisma. Nei 16 Comuni di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo che hanno subito i danni maggiori sono ubicate 624 imprese artigiane con 1.475 addetti.

Le azioni portate a termine, con consegna di materiale e strutture alla protezione Civile, sono riportate nel sito di Confartigianato Ascoli Piceno al seguente link diretto: http://confartigianato.apfm.it/eventi/terremoto-2016.html

 

Tag: , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI