Lavanderie: responsabile tecnico anche per self service con attività “secondarie e marginali”

Anche le  lavanderie self service devono nominare un responsabile tecnico se non si limitano a mettere a disposizione  lavatrici professionali ed essicatori a gettoni.

Solo le lavanderie self service che si limitano a mettere a disposizione lavatrici professionali ed essiccatori a gettoni sono esentate dall’obbligo di nominare un responsabile tecnico. Questa importantissima decisione è stata recentemente comunicata da UNIONCAMERE  ai Registri Imprese delle Camere di Commercio, al fine di garantire uniformità nell’applicazione delle norme ed arginare la concorrenza sleale delle finte lavanderie self service ai danni delle aziende di manutenzione tessile.

Confartigianato Imprese si è battuta per mesi al fianco delle lavanderie  tradizionali e delle lavanderie self service oneste per fornire un’interpretazione coerente ed univoca della complessa normativa di settore.

Già ad inizio anno Confartigianato Imprese aveva coronato i suoi sforzi ottenendo  il parere favorevole del Ministero dello Sviluppo Economico che in una nota ufficiale aveva ribadito l’obbligo del responsabile tecnico per poter svolgere ciascuna attività di lavanderia prevista dalle legge di settore: 

” Quanto previsto al comma 1 bis del decreto legislativo n. 59 del 2010, vale a dire la sola esclusione dell’obbligo di designazione del responsabile tecnico dall’applicazione della legge n. 84 del 2006 è riservata alle imprese di lavanderia dotate esclusivamente di lavatrici professionali ad acqua ed essiccatori destinati ad essere utilizzati direttamente dalla clientela previo acquisto di appositi gettoni.”

Vige dunque  l’obbligo di designazione del responsabile tecnico in tutti i casi in cui l’attività non sia ascrivibile alla definizione di cui sopra.

Maggiori informazioni presso l’Ufficio Categorie e Mercato, referente Pietro Della Ferrera (pietro.dellaferrera@artigiani.sondrio.it)

Disciplina dell’attività di pulitintolavanderia

 

 

 

Tag: ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI