Riforma apprendistato:apprezzamento da Confederazioni Artigianato e Pmi

Le  Confederazioni dell’artigianato e delle Pmi –  Confartigianato Imprese, Cna, Casartigiani e Claai – esprimono apprezzamento sull’accordo di massima raggiunto ieri sera fra Governo, Regioni e Parti sociali per l’avvio di una riforma dell’apprendistato finalizzata a semplificare le modalità di utilizzo dell’istituto, rimuovendone le cause che finora ne hanno frenato le potenzialità.

In particolare, le Confederazioni valutano positivamente l’obiettivo di valorizzare la formazione by doing svolta all’interno dell’azienda. Un risultato importante per un Paese come l’Italia, dove oltre 2 milioni di giovani non studiano né lavorano ed il 26,7% delle imprese non riesce a reperire manodopera qualificata.

Le Organizzazioni dell’artigianato apprezzano il riconoscimento della maggiore  durata dell’apprendistato per l’artigianato perché, in questo modo, vengono valorizzate le esperienze della contrattazione collettiva di settore.

Le Confederazioni considerano infatti fondamentale, affinché la riforma possa produrre gli effetti sperati, che il ruolo centrale della contrattazione collettiva  nella regolamentazione dell’istituto venga salvaguardato appieno, non imponendo vincoli legislativi all’autonomia delle parti.

Tag: , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI