Riforma gas, Confartigianato: ‘vantaggi reali per Pmi e consumatori’


22 aprile 2010

“Non perdiamo l’occasione di ridurre i costi del gas a carico delle piccole imprese e di consentire loro una libera partecipazione alla gestione degli stoccaggi, senza condizionamenti o forme di dipendenza da altre imprese”.

E’ l’auspicio espresso dal Presidente di Confartigianato Giorgio Guerrini in vista dell’esame previsto domani da parte del Consiglio dei Ministri del decreto con misure per la maggior concorrenzialità nel mercato del gas naturale.

Giorgio Guerrini

“Mi auguro – sottolinea Guerrini – che la riforma del gas porti benefici a tutti i clienti finali e non sia utilizzata come leva di politica industriale per i grandi consumatori industriali. Ciò è tanto più importante se si mettono a punto strumenti finanziati tramite le bollette dalla collettività che usufruirà dei vantaggi in un futuro incerto”.

Secondo Guerrini “per promuovere la concorrenza nel mercato del gas è necessario aumentare le capacità di stoccaggio in forma competitiva. Non possiamo quindi che esprimere perplessità su misure che eliminano i tetti antitrust e condizionano la partecipazione delle aggregazioni di PMI alla creazione di nuove capacità di stoccaggio alla presenza di un mandatario grande cliente industriale. Siamo convinti che affidare le aggregazioni di piccole imprese ad un ‘tutor’ grande cliente industriale ridurrebbe i contenuti vantaggi a favore delle imprese associate”.

“Auspichiamo quindi – conclude il Presidente Guerrini – che le nostre osservazioni, già ripetutamente espresse, vengano fatte oggetto di opportuna valutazione da parte del Governo”.

Comments

Leave a Reply






  • Tesseramento 2018

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video




Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina PFPValtellina
Unidata s.r.l con unico socio, Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316 - Codice fiscale 00481790145 - N.REA SO-36426 - PEC: unidata.sondrio@legalmail.it - Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.