Rinnovati i vertici di Artigiancassa. Gianluigi Serafini nuovo Presidente


27 marzo 2012

Fabio Banti nominato Vicepresidente

Fabio Banti è il nuovo vicepresidente nazionale di Artigiancassa, la Banca del Gruppo BNP PARIBAS dedicata al mondo dell’artigianato e delle PMI, partecipata per il 26,14%, attraverso Agart, da Confartigianato, CNA, Casartigiani e Fedart Fidi. La nomina ufficiale è avvenuta nel Consiglio di Amministrazione tenutosi il 23 marzo a Roma.

Alla presidenza di Artigiancassa è stato nominato Gianluigi Serafini, di CNA, che succede a Silvano Berna. Serafini, dopo aver ringraziato Silvano Berna per il validissimo contributo professionale e personale profuso nel triennio di presidenza, ha confermato il massimo impegno suo e del Consiglio nell’ulteriore sviluppo delle attività di business di Artigiancassa. L’attività di gestione di fondi pubblici agevolativi, che la Banca svolge da 60 anni, sarà orientata ad una logica di sempre maggiore consulenza alla P.A. nazionale e regionale in un’ottica di razionalizzazione degli incentivi e di impatto degli stessi sulle economie locali, mentre per le attività di distribuzione di prodotti e servizi di BNL e del Gruppo BNP PARIBAS sarà perseguito il coinvolgimento sempre più attivo e partecipe della rete associativa artigiana sul territorio.

Negli Artigiancassa Point, aperti presso le sedi associative convenzionate (ad oggi ce ne sono oltre 500 già attivi in tutta Italia), gli artigiani possono richiedere l’apertura di conti correnti a distanza con firma digitale e casella di posta elettronica certificata, finanziamenti a breve, medio e lungo termine, carte di credito, leasing, noleggio a lungo termine, POS e altri prodotti e servizi bancari e finanziari. Artigiancassa, anche attraverso queste nomine, conferma la propria strategia di supporto alle piccole e medie imprese, per le quali si pone come un vero proprio partner, offrendo un know how fortemente specializzato anche attraverso l’expertise del Gruppo BNP PARIBAS, presente in oltre 80 paesi nel mondo.

Imprenditore edile pisano, il neo vicepresidente Banti ha conseguito nel corso degli anni numerosi incarichi associativi a livello regionale e nazionale ed è attualmente alla guida di Confartigianato Imprese Pisa e Toscana.

“Proseguiremo con forza sulla strada dello sviluppo di Artigiancassa –  dichiara Banti – in coerenza con gli obiettivi prefissati dagli azionisti. La Società punta a rafforzare ulteriormente il proprio ruolo di partner qualificato ed affidabile degli imprenditori artigiani, grazie anche ad una sempre più vasta gamma di prodotti e servizi bancari e finanziari altamente competitivi”. Sono oltre 500 gli Artigiancassa Point attivi nelle sedi delle Associazioni e dei Confidi artigiani convenzionati in tutta Italia. “Si tratta di strumenti indispensabili per il sostegno e lo sviluppo degli investimenti delle aziende artigiane e delle piccole e medie imprese italiane”, sottolinea.

Fabio Banti è nato a Pisa 46 anni fa ed è un imprenditore edile di quarta generazione. Laureato in Economia all’Università di Pisa, è sposato con due figli. Dal 2005 è alla guida di Confartigianato Imprese Toscana; nello stesso anno è stato eletto presidente di Confartigianato Imprese Pisa. Il Consiglio di Amministrazione di Artigiancassa è ora così composto: presidente, Gianluigi Serafini (CNA); vicepresidente vicario, Mario Girotti (BNL); vicepresidente, Fabio Banti (Confartigianato); consiglieri: Luigi Abete, Marco Tarantola, Fabio Montena, Giovanni Di Leva (BNL); Mariano Miola (Confartigianato) e Nicola Molfese (Casartigiani). Il nuovo Collegio Sindacale è composto da Enzo Giancontieri (Presidente), Francesco Bilotti e Marco Fazzini (Sindaci), Carlo Ciccaglioni e Carlo Allegrezza (Sindaci Supplenti).

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina PFPValtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149