Riqualificazione energetica degli edifici

“Sarebbe un errore gravissimo non confermare le detrazioni fiscali per l’efficienza energetica (55%) in scadenza a fine anno”. Lo ha dichiarato Rete Imprese Italia (Casartigiani, CNA, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti).

“Ben consapevoli delle difficoltà connesse al delicatissimo equilibrio del bilancio pubblico, che richiede di destinare le risorse disponibili principalmente ad interventi per lo sviluppo, rileviamo con grande disappunto la mancata riconferma, nel disegno di legge di stabilità, degli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici”.

“Evidenziamo il ruolo fondamentale delle detrazioni che, dal 2007, hanno contribuito alla riduzione dei consumi e delle emissioni climalteranti, hanno prodotto circa 11 miliardi di euro di investimenti e creato nuova occupazione, generando ritorni positivi sui conti pubblici”.

“Chiediamo con forza che vengano ricreate al più presto condizioni per dare stabilità al settore dell’efficienza energetica, al fine di dare prospettive certe sia alle imprese che ai cittadini”.

Tag: , ,

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI