Scadenze 16 aprile 2013

aprile 16, 2013

  • Iva – Liquidazione mensile-versamento rata annuale
    • Liquidazione IVA riferita al mese di marzo e versamento dell’imposta dovuta;
    • Versamento, con interessi, della 2^ rata dell’Iva relativa al 2012 risultante dalla dichiarazione annuale.
  • Iva – Dichiarazioni d’intento

Invio telematico della comunicazione dei dati relativi alle dichiarazioni d’intento ricevute da gennaio, per le quali sono state emesse “per la prima volta” fatture senza applicazione dell’IVA registrate per il mese di marzo (soggetti mensili).

Tale termine va inteso quale “termine ultimo” e pertanto la comunicazione può essere inviata anche in un momento antecedente ancorché nel mese non sia stata emessa alcuna fattura connessa con le dichiarazioni d’intento ricevute.

  • Irpef – Ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente e assimilati

Versamento delle ritenute operate a marzo relative a redditi di lavoro dipendente e assimilati (collaboratori coordinati e continuativi / a progetto – codice tributo 1004).

  • Irpef – Ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo

Versamento delle ritenute operate a marzo per redditi di lavoro autonomo (codice tributo 1040).

  • Irpef – Altre ritenute alla fonte

Versamento delle ritenute operate a marzo  relative a:

    • rapporti di commissione, agenzia, mediazione e rappresentanza di commercio (codice tributo 1038);
    • utilizzazioni di marchi e opere dell’ingegno (codice tributo 1040);

contratti di associazione in partecipazione con apporto di lavoro (codice tributo 1040) e con apporto di capitale o misto (codice tributo 1030) se l’ammontare dell’apporto è non superiore al 25% del patrimonio netto dell’associante risultante dall’ultimo bilancio approvato prima della data di stipula del contratto.

  • Ritenute alla fonte operate da condomini

Versamento delle ritenute (4%) operate a marzo da parte dei condomini per le prestazioni derivanti da contratti d’appalto/d’opera effettuate nell’esercizio di impresa o attività commerciali non abituali (codici tributo 1019 a titolo di IRPEF, 1020 a titolo di IRES).

  • Inps – Gestione separata

Versamento del contributo del 20% o 27,72%, da parte dei committenti, sui compensi corrisposti a marzo a collaboratori coordinati e continuativi / a progetto, collaboratori occasionali, nonché incaricati alla vendita a domicilio e lavoratori autonomi occasionali (compenso superiore a € 5.000).

Versamento da parte dell’associante del contributo dovuto sui compensi corrisposti a marzo agli associati in partecipazione con apporto esclusivo di lavoro, nella misura del 20% ovvero 27,72% (soggetti non pensionati e non iscritti ad altra forma di previdenza).

Tag:

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI