Scadenze 22 agosto 2011 (a seguito proroga stabilita dal DPCM 12 maggio 2011)


14 luglio 2011
agosto 22, 2011

  • IVA – Liquidazione periodica mensile e trimestrale

Scade il termine per effettuare la liquidazione e il versamento IVA: per i contribuenti mensili relativa al mese di luglio 2011; per i contribuenti trimestrali relativa al 2° trimestre 2011 (aprile/giugno) devono determinare la differenza tra l’imposta esigibile nel mese o trimestre precedente risultante dai registri relativi alle fatture emesse o dei corrispettivi e l’imposta detraibile risultante dal Registro Acquisti.

  • IVA – Dichiarazioni d’intento

Presentazione in via telematica della comunicazione dei dati relativi alle dichiarazioni d’intento ricevute entro la fine del mese precedente.

  • IVA – elenchi black list mensili e trimestrali

Scade oggi il termine per l’invio telematico del modello di comunicazione con soggetti avente sede, residenza o domicilio in paesi a fiscalità privilegiata per le operazioni registrate o soggette a registrazione relative

    • a giugno, da parte dei soggetti mensili:
    • al secondo trimestre, da parte dei soggetti trimestrali.
  • IVA – Richiesta di rimborso

Scade oggi il termine di presentazione all’Agenzia delle Entrate, esclusivamente in via telematica, della richiesta di rimborso/compensazione del credito IVA relativo al secondo trimestre, utilizzando il mod. IVA TR. Si rammenta che l’utilizzo in compensazione nel mod. F24 del credito IVA trimestrale per importi superiori a € 10.000,00 annui può essere effettuato a partire dal giorno 16 del mese successivo a quello di presentazione dell’istanza. Di conseguenza la presentazione del modello effettuata entro tale scadenza anziché entro il 31.7 comporta lo slittamento dal 16.8 al 16.9 del termine a decorrere dal quale è possibile utilizzare il credito in compensazione.

  • Imposte sui redditi ritenute d’acconto

Scade il termine per il versamento, con delega F24, delle ritenute d’acconto operate nel mese precedente su:

    • redditi di lavoro dipendente
    • redditi di lavoro autonomo
    • provvigioni, collaborazioni ecc.
  • Addizionali: Regionale e Comunale

I sostituti d’imposta  (datori di lavoro) devono provvedere al versamento delle quote di addizionale regionale e comunale trattenute ai dipendenti licenziati nel mese precedente ed eventuale rata delle imposte liquidate per l’anno 2010 e acconto 2011.

  • INPS – Contributi previdenziali per tutti i datori di lavoro

Scade il termine per il versamento, con delega F24, dei contributi relativi ai salari e stipendi del mese precedente.

  • INPS – Contributi gestione separata per tutti  sostituti d’imposta

Scade il termine per il versamento del contributo INPS 17% e 26,72% da parte dei committenti, sui compensi corrisposti nel mese precedente ai collaboratori coordinati e continuativi, ai lavoratori a progetto, agli incaricati alla vendita a domicilio, nonché ai lavoratori occasionali (per compensi superiori a € 5.000,00).

Versamento del contributo da parte dell’associante, sui compensi corrisposti nel mese precedente agli associati in partecipazione con apporto esclusivo di lavoro nella misura del 17% e nella misura del 26,72% per i soggetti non pensionati e non iscritti ad altra forma di previdenza.

  • INPS – Contributi IVS Artigiani – Commercianti

Ultimo giorno per effettuare il versamento della seconda rata fissa dei contributi dovuti sul reddito minimale per l’anno 2011 da parte dei soggetti (Titolari, Soci o collaboratori) iscritti alla gestione artigiani e commercianti.

  • Unico 2011: Società di Capitali ed Enti non commerciali

Scade oggi il versamento, con maggiorazione dello 0,40%, per le società di capitali e gli enti non commerciali con esercizio coincidente con l’anno solare e approvazione del bilancio entro il 29.06.2011 delle imposte:

    • saldo IVA 2010 con maggiorazione dell’1,60% (0,40 per mese o frazione di mese dal 16.3)
    • IRES (saldo 2010 e primo acconto 2011)
    • IRAP (saldo 2010 e primo acconto 2011)
  • Mod. 770/2011 semplificato – ordinario

Scade oggi il termine per l’invio telematico, diretto o tramite intermediari abilitati, del mod. 770 semplificato e/o ordinario relativo al 2010.

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149