Sezione di Chiavenna,incontro con gli associati della Valle Spluga


22 giugno 2012

Venerdì 15 giugno, presso il ristorante “La Genzianella” di Fraciscio (Campodolcino) si è tenuto un incontro aperto alle imprese associate della Valle Spluga promosso dal consiglio della Sezione di Chiavenna. Presente una nutrita rappresentanza delle ditte operanti nei comuni di Campodolcino e Madesimo.

L’incontro è stato l’occasione per presentare i componenti del consiglio in carica per il quadriennio 2012/2016, insediatosi il 21 maggio scorso.

Il presidente Stefano Coldagelli, anche in veste di Vice-Presidente Tesoriere dell’Unione, ha esposto in termini generali le prime linee programmatiche che l’associazione intende adottare nel prossimo futuro. Un accento particolare è stato posto sul momento di difficoltà e sulle pesanti ricadute anche in termini occupazionali che si riscontrano tra le imprese. E’ seguito un interessante e proficuo dibattito con numerosi interventi dei presenti.

Stefano Coldagelli

Dibattito che ha messo in luce anche alcune opportunità da cogliere in vista della ripresa.

Dalla discussione è emersa la convinzione diffusa e condivisa che l’Unione – con il pieno sostegno dei propri associati – può svolgere comunque un ruolo attivo determinante anche in questa delicata fase della congiuntura economica. Sono state individuate in tal senso alcune azioni e iniziative che l’Unione può mettere in campo per sostenere le imprese. Il neo vicepresidente della Sezione, Andrea Lorenzini, nella sua veste di rappresentante della categoria Edilizia, ha quindi esposto alcune iniziative intraprese dalla categoria sia a livello locale che provinciale.

Gli argomenti affrontati hanno suscitato interesse e partecipazione fra i presenti evidenziando nel contempo la volontà di reagire di fronte all’attuale situazione.

Nel corso dell’incontro su proposta del presidente Coldagelli è emersa la necessità e l’opportunità di proporre al Consiglio della Sezione la nomina di un delegato di Comune in seno al Consiglio della Sezione rilevando come tale figura rappresenta un importante ed irrinunciabile collegamento tra le imprese operanti in Valle Spluga ed il consiglio di sezione dell’Unione.

Nel corso della serata Marcello Gianera – già delegato di Comune nel precedente mandato – ha confermato la propria disponibilità a ricoprire tale incarico. La serata, ottimamente riuscita, è poi proseguita in modo conviviale con la degustazione dei “piatti tipici” proposti dall’eccellente cucina del ristorante “La Genzianella”.

Comments

Comments are closed.



  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149