Sul canone Rai intervengono Governo e Parlamento

La denuncia di Confartigianato – di cui abbiamo dato conto nelle scorse settimane anche in questa pagina – contro le richieste di pagamento del canone speciale Rai inviate ‘a tappeto’ da Viale Mazzini anche alle imprese che non hanno televisori ha ‘smosso’ il Governo e il Parlamento.

In settimana infatti il Sottosegretario per lo Sviluppo economico, Antonello Giacomelli, in un’audizione alla Camera, ha annunciato la riforma del canone Rai entro dicembre anche per fare ordine nel caos dei bollettini inviati agli imprenditori. Di “pasticcio comunicativo” da parte della Rai da sanare con una riforma ha parlato anche il Sottosegretario all’Economia Giovanni Legnini.

Contemporaneamente, interventi urgenti sono stati sollecitati con interpellanze parlamentari presentate dai gruppi politici di maggioranza e opposizione. E la stessa Presidente della Rai Anna Maria Tarantola si è detta disponibile a rispondere alle contestazioni delle imprese.

Tag:

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI