Unatres, Del Boca: autotrasportatori vittime di inefficienza interventi


21 dicembre 2010

Francesco Del Boca, Presidente di Unatras: “Autotrasportatori vittime dell’inefficienza degli interventi. Attendiamo risarcimenti”

“Gli autotrasportatori vengono accusati di essere la causa dei problemi della circolazione. Invece, ancora una volta, i nostri imprenditori sono stati tra le ‘vittime’ della scarsa capacità di gestire con misure preventive l’emergenza maltempo. In questo senso, anche gli autotrasportatori attendono i risarcimenti annunciati nei confronti degli automobilisti bloccati dal maltempo. Risarcimenti tanto più giustificati dai ritardi nelle consegne: se le merci non circolano i danni all’autotrasporto sono anche i danni al Paese”.

Così Francesco Del Boca, Presidente di Unatras (Unione Nazionale delle Associazioni dell’Autotrasporto merci) e di Confartigianato Trasporti, risponde alle accuse della Società Autostrade e sottolinea “l’insufficienza degli interventi per evitare le situazioni di estremo disagio vissute dagli autotrasportatori e, in generale, dagli utenti delle strade”.

“Le informazioni – spiega il Presidente Del Boca – non sono state diffuse tempestivamente, nonostante si sapesse in anticipo dell’arrivo delle perturbazioni. Un vera beffa, visto che oggi si parla tanto di trasporti intelligenti, di nuove tecnologie di comunicazione, e poi non si riesce a diffondere informazioni capillari e in tempo reale. I cartelli lungo le autostrade addirittura erano in tilt e segnalavano che andava tutto bene. Quanto ai mezzi spargisale, sono arrivati soltanto dopo le abbondanti nevicate e le strade sono state pulite con grande ritardo rispetto alle esigenze della circolazione”.

Comments

Leave a Reply






  • Tesseramento 2017

  • Bandi e contributi aperti



  • Convenzioni e consulenze






  • Video






Confartigianato Confartigianato Lombardia Provincia di Sondrio Regione Lombardia Valtellina
Unione Artigiani della Provincia di Sondrio - Confartigianato Imprese Sondrio Largo dell’artigianato, 1 23100 Sondrio - Telefono 0342.514343 Fax 0342/514316 - Codice fiscale 80003370147 Partita Iva 00582080149