Valmasino, ponte ‘del Baffo’: si a richiesta transito automezzi fino a 33 tonnellate

Il presidente di Confartigianato Trasporti, Giuliano Tavelli, ha espresso viva soddisfazione per la tempestività con la quale l’Amministrazione Provinciale di Sondrio si è attivata per permettere alle imprese interessate la possibilità di richiedere l’autorizzazione per il transito sul ponte del torrente Masino, denominato “del Baffo”, dei mezzi di massa a pieno carico inferiore a 33 tonnellate.

Il provvedimento, come richiesto dai rappresentanti degli autotrasportatori artigiani di Confartigianato Trasporti nell’incontro avuto con l’Assessore ai Lavori Pubblici Silvana Snider, lo scorso 4 febbraio, fa seguito alla nuova certificazione di idoneità del ponte che definisce il limite massimo del carico complessivo degli automezzi transitabili in “inferiore a 33 tonnellate” a fronte delle precedenti 20.

“Tale procedura – ha commentato il presidente Tavelli – è un segnale positivo che, se anche non liberalizza completamente il transito degli autoveicoli, permette di garantire il collegamento da e per la Val Masino e in particolare non interrompere le attività delle imprese della valle in un periodo particolarmente difficoltoso, così come richiesto a tutti i livelli dalla nostra associazione.”

Giuliano Tavelli

Tavelli sottolinea infine la concretezza degli interventi dell’Amministrazione provinciale ed auspica che a breve possa essere autorizzato il transito sulla vecchia strada provinciale.

Le imprese interessate possono presentare domanda in carta semplice all’Amministrazione Provinciale, elencando le targhe degli automezzi e allegando copia dei libretti di circolazione.

Ulteriori informazioni possono essere richieste all’Ufficio Categorie di Confartigianato Imprese Sondrio (signor Athos Dell’Acqua tel. 0342 514343) o alla Sezione di Morbegno (tel. 0342 610726)

Scarica il fac-simile di domanda

Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.
Informativa sulla Privacy

CONTATTI